Cosa c'è di nuovo?
Informazioni sui prodotti, nuove uscite, test di laboratorio, news, articoli di approfondimento.

Torna all'elenco
 

Certificazione RSPO: un percorso che è stato sostenibile.

News aziendali

Questa è la strada: camminare e capire se è la direzione in cui si vuole davvero andare. Abbiamo quindi continuato a farci delle domande sull'uso dell'olio di palma nell'industria alimentare e abbiamo vissuto un periodo sperimentale con la certificazione per l'impiego di materie prime derivate da filiera sostenibile. Ora abbiamo le idee più chiare.​

Il percorso che abbiamo intrapreso per utilizzare una filiera di ingredienti derivati da palma certificati per noi è stato positivo. E' stato un periodo di valutazione, di scoperte, di procedure, di belli incontri e un'occasione di presa di coscienza. Lo abbiamo fatto e ci abbiamo provato. Il sistema funziona ma non per noi.

Siamo fatti così, le zone d'ombra non ci convincono mai: lavoriamo quanto più possibile per trovare soluzioni intermedie ma le soluzioni realmente alternative sono quelle che ci corrispondono di più. Nel caso dei grassi derivati da palma non ci avvarremo più della certificazione palma sostenibile ma preferiamo continuare a sviluppare formulazioni che eliminino del tutto la palma, quando è possibile.

Lo abbiamo già sperimentato con gli incapsulati senza palma, il cacao e lo zucchero della linea DOLCESOFT TOP. Abbiamo fatto investimenti tecnologici e di ricerca ma alla fine ce l'abbiamo fatta. Il prodotto è uscito, al suo prezzo. Che non è quello di uno standard. 

Non ci resta quindi che ringraziare chi ha camminato con noi in questo anno di certificazione e andare avanti. Dove, non lo sappiamo ancora. L'importante è continuare a camminare.